38 - SIGNORE, VOGLIO PARLARE CON LA TUA BOCCA...



Signore,
voglio parlare con la tua bocca,
camminare con i tuoi piedi,
guardare con i tuoi occhi,
amare con il tuo cuore
e agire con le tue mani.

Rendimi sensibile ai bisogni degli altri.
Prima di essere consolata,
fa che trovi qualcuno da consolare.

Insegnami
a non giudicare,
a non mormorare,
ad amare,
a perdonare
e a pregare.

Voglio essere riflesso
della tua misericordia,
del tuo amore.

Tu conosci e scruti
il mio cuore fino in fondo,
vieni e purificalo,
rinnovalo,
convertilo profondamente
e riempilo di Te,
del tuo amore,
della tua pace,
della tua gioia,
riempilo
di altruismo e di generosità.